Si scatena sul mercato la Virtus Ortona che, dopo l’annuncio di quattro nuovi giocatori provenienti dalla Spagna (leggi qui), ha annunciato di essersi assicurata le prestazioni di altri 3 giocatori importanti, con esperienze internazionali alle spalle.

I tre rispondono ai nomi del centrocampista Marcos Gondra (in foto), prodotto del vivaio dell’Alaves e reduce dalla stagione in D con Isola Capo Rizzuto, dell’esterno offensivo Jony Lomas dall’Illescas (terza divisione spagnola) e del jolly difensivo Mariglen Sehitaj, già conosciuto nel panorama dilettantistico abruzzese avendo militato nelle fila di Hatria e Sulmona. Nei prossimi giorni l’ambiziosa società gialloverde annuncerà altri nuovi innesti.

Il comunicato della Virtus Ortona

«Continua la campagna di rafforzamento della Virtus Ortona assicurandosi le prestazioni di altri 3 giocatori di grande qualità ed esperienza anche in categorie superiori. Il top player Marcos Gondra classe ’87 centrocampista mancino di qualità. Cresciuto nella cantera dell’Alaves dopo varie esperienze tra 2b e 3a ha poi intrapreso diverse esperienze fuori in prima divisione svedese e di Hong Kong, in seconda divisione norvegese e una breve apparizione qua in serie d a Isola Capo Rizzuto (12 partite 2 gol). Il giocatore ha sposato il progetto ortonese ed è stato strappato last minute  al  San Luca, squadra neopromossa in serie D. Jony Lomas esterno offensivo classe ’88 veloce e molto abile nel dribbling. Vanta oltre 300 partite tra 2b e tercera. L’ ultima stagione ha giocato nell’Illescas nella Tercera division spagnola. Mariglen sehitaj classe ’95 jolly difensivo, già conosciuto nel panorama dilettantistico abruzzese avendo militato nelle fila di Hatria e Sulmona. A breve la società annuncerà altri acquisti importanti».