Sebastian Valdes è un nuovo giocatore del Villa 2015. Un colpo a sorpresa della neopromossa compagine francavillese, che dopo aver battuto la Torrese non intende fermarsi per centrare i propri obiettivi. Valdes, classe 1985 nativo di Buenos Aires, è uno di quei calciatori che non necessitano di presentazioni.

Trequartista, mezzala e attaccante, il sudamericano ha sempre dimostrato grande duttilità. Un curriculum ricchissimo per lui, che ha vestito le casacche di Fermana, Vasto Marina, Giulianova, Tolentino, Civitanovese, Hatria, Castelnuovo, Fontanelle, Miglianico, Montorio 88 e Jesina. Oltre 120 presenze in Serie D, un biglietto da visita non da tutti. Quest’anno, Valdes aveva iniziato la stagione con la maglia dell’Acqua&Sapone, sempre in Eccellenza.

Oggi il Villa è impegnato nel turno infrasettimanale contro i Nerostellati Pratola e domenica sfideranno il Casalbordino tra le mura amiche, in una settimana che può dire molto sull’annata della matricola d’Eccellenza.