Come già accennato in precedenza (leggi qui la notizia integrale), la Vastese ha esonerato l’allenatore Massimo Silva dopo il k.o rimediato con il Matese (3-0) nell’ultimo turno di campionato. Il club biancorosso, ventiquattro ore dopo l’annuncio della fine del rapporto con il tecnico marchigiano, ha annunciato anche chi sarà il suo successore. Si tratta di Fulvio D’Adderio, lo scorso anno vice di Roberto Muzi ad Empoli, in Serie B.

Il comunicato ufficiale della Vastese

La Vastese Calcio comunica che Fulvio D’Adderio è il nuovo allenatore della prima squadra.

Il mister molisano di San Martino in Pensilis, 60 anni, vice allenatore (di Roberto Muzzi) in Serie B ad Empoli ed una lunga carriera tra C e D, ha formalizzato questa mattina l’intesa con il club.

In Abruzzo ha allenato a Giulianova, tra le altre esperienze si ricordano quelle con Sambenedettese, Venezia, Spezia, Foggia, Catanzaro, Torres, Fermana, Monopoli e Manfredonia.

Ad accoglierlo, tra gli altri, nella Sala Stampa dello Stadio Aragona, il patron Franco Bolami ed il co-presidente Pietro Scafetta, assieme al direttore sportivo Nicola D’Ottavio ed al direttore generale Andrea Masciangelo.

D’Adderio dirigerà nel pomeriggio di oggi il primo allenamento con il gruppo.

Benvenuto in biancorosso, mister!

D’Adderio torna in Abruzzo

Il neo allenatore biancorosso, classe 1960, torna ad allenare in Abruzzo dopo la doppia esperienza con il Giulianova (1998/99 e 2002/03). L’ex centrocampista, fra le altre di Reggiana, Campobasso, Termoli, Ancona e Perugia, ha appeso gli scarpini al chiodo e iniziato la carriera da allenatore nel 1998, alla guida della Lodigiani. Oltre alla già citata esperienza giuliese, il tecnico di San Martino in Pensilis ha una lunga militanza alla guida di squadre di Serie C come Fermana, Sassari Torres, Manfredonia, Foggia, Venezia, Sambenedettese, Spezia, Catanzaro, San Marino e Monopoli.

D’Adderio conosce già la quarta serie nazionale, avendo allenato l’Albalonga nella stagione 2018/19. L’allenatore molisano, invece, lo scorso anno è stato il vice di Roberto Muzzi sulla panchina dell’Empoli in Serie B. La nuova avventura biancorossa inizierà con un trittico di gare molto importanti: il 6 gennaio gli aragonesi ospiteranno la capolista Campobasso, mentre nelle restanti due partite se la vedranno con Notaresco (10 gennaio) e Castelnuovo Vomano (13 gennaio).

Rubriche