Settimana di mercato scoppiettante per la Valle Peligna. La società, nata dalla fusione tra il Raiano e la Virtus Pratola, ha ingaggiato due calciatori di spessore: il difensore centrale Omar Valente e il centrocampista Matteo Pacella.

Valente, classe 1985, nell’ultima stagione ha militato in Promozione con la maglia dell’Amiternina. Un calciatore di sicuro affidamento e dal curriculum notevole: 3 presenze in C con L’Aquila, più di 100 presenze in Serie D con Amiternina e Nerostellati e tanta Eccellenza e Promozione. Il neo rossoblù vanta tre promozioni in Serie D (Valle del Giovenco, Amiternina), i due tronfi consecutivi con i Nerostellati (dalla Promozione in Serie D) e il doppio salto dalla Prima Categoria all’Eccellenza con il San Nicola Sulmona.

Pacella (classe 1991), invece, arriva dall’Ovidiana Sulmona. Il nuovo arrivato, cresciuto nelle giovanili dell’Olympia Cedas, ha debuttato in C con Il Celano e si è messo in mostra con i Nerostellati (uno dei protagonisti della scalata dalla Promozione alla Serie D) e con il Chieti, vincendo il massimo campionato regionale nella stagione 2018/19.

I due si aggiungono agli altri giovani acquisti già presenti in rosa: il difensore Bruno Barbonari Ugarte e il portiere Gary Hamo.