Il Celano Calcio ha annunciato la presenza di un caso di positività al Coronavirus tra i suoi tesserati e collaboratori.

Dallo scorso lunedì 31 agosto tutta la squadra è in quarantena preventiva e lo sarà per tutti i 14 giorni previsti dal protocollo. In questo periodo verranno effettuati nuovi tamponi. La società marsicana, in questi giorni, sta collaborando assiduamente con le autorità sanitarie e l’amministrazione comunale.

Si tratta del secondo caso di Coronavirus nel dilettantismo abruzzese, dopo il caso della scorsa settimana tra le fila della Torrese. Anche il nostro calcio regionale è stato preso di mira dal virus… con la speranza di non tornare ai livelli dei mesi scorsi.