Come da previsione è arrivato l’annuncio della FIGC Abruzzo. Dopo le preoccupazioni e i timori delle società relativi all’aumento dei contagi nelle ultime ore, slitta la ripartenza del campionato di Seconda Categoria. Decisivo, in tal senso, il Consiglio Direttivo odierno della LND Abruzzo che, preso atto delle richieste e delle difficoltà dei club, ha deciso di rinviare con effetto immediato l’inizio della competizione, previsto inizialmente per domenica 18 ottobre. Una decisione, ovviamente, che coinvolge tutti i gironi della competizione.

Per quanto riguarda la nuova data di inizio, invece, l’organo abruzzese avvierà una nuova consultazione, prevista per lunedì 16 novembre, con le squadre interessate per capire quando poter ripartire.

Foto di copertina di Tevarak Phanduang su Unsplash