Andrea TestiUna “Novella al Ballo delle Debuttanti”. È così che il presidente Alessandro Santoro, in occasione dell’evento “La Notte dei Campioni”, ha definito il suo Casalbordino, impegnato nel prossimo campionato di Eccellenza. Una novella che si sta costruendo addosso un abito importante, che le può consentire di ben figurare nel massimo torneo regionale. È in quest’ottica che rientra anche il nuovo colpo sferrato dai giallorossi. Dopo la conferma del baby attaccante Christian Galante, il club ha deciso di aumentare la qualità e lo spessore del reparto avanzato, ingaggiando il centravanti Andrea Testi, classe ’97. Il nuovo arrivato è reduce da un’annata trascorsa tra Penne (sino a dicembre) e Renato Curi Angolana. Il calciatore, cresciuto nel settore giovanile del Pescara, ha all’attivo anche presenze in B (sempre con il Pescara), in Serie C (Racing Roma) e in Serie D (Lupa Roma e Florida).

«Ringraziamo Andrea per aver sposato il nostro progetto e siamo certi che sarà una delle bocche di fuoco che ci regalerà molte soddisfazioni, un grazie anche all’amico Tiziano Lauducci che cura gli interessi del ragazzo e si e messo subito a disposizione per venire incontro alle nostre esigenze». Queste le parole del presidente Alessandro Santoro che, insieme all’A.D. Giuseppe Vaccaro e al DS Nicola Travaglini, è stato l’artefice del nuovo colpo giallorosso.