Continua il movimento nelle panchine di Eccellenza. Questa volta è il turno dell’Alba Adriatica che, dopo aver salutato mister Adolfo Cichella, ha raggiunto l’accordo per il suo successore. Sarà, infatti, Edmondo De Amicis a sedere sulla panchina albense nella prossima stagione. Decisivo, per la scelta, il forte rapporto con il direttore sportivo Moreno Sacchetti. Nuova sfida, dunque, per De Amicis, reduce dal ruolo di vice allenatore del Teramo (sotto le gestioni Giovanni Zichella e Agenore Maurizi) e da quello di allenatore dell’Under 17 sempre per i biancorossi. Per De Amicis la panchina rossoverde non è del tutto nuova, dopo l’esperienza da responsabile tecnico per cinque stagioni.

Novità anche sul fronte mercato. La società ha ricevuto richieste per i suoi due gioielli: Niccolò Pantoni e Leonardo Emili. Sui calciatori sono piombate le attenzioni di club di Serie D e uno di Serie C: sarà il club a valutare la scelta migliore.