E’ finito secondo logica, il testa-coda dell’ultima giornata di andata, assegnando al Roccacasale il titolo “di campione d’inverno”. Decisivo, in tal senso, il successo, peraltro scontato, ottenuto sul campo del fanalino di coda Aurora Sulmona. Superato sabato nell’anticipo con un secco 0-3, ed in virtù delle reti messe a segno, tutte nella ripresa (a riprova comunque della dignitosa prestazione degli ovidiani), dalla 29enne punta Arrigo Sabatini (al 18’), dal 34enne “cecchino” Eduardo Cuccurullo (al 33’ su rigore) e dall’altro attaccante biancorosso, il 26enne Ferdinando Palanza, sempre dal dischetto ed in pieno recupero (48’).

Alle spalle della capolista, sempre staccata di due lunghezze, insegue imperterrita la Sanpelinese, a sua volta vittoriosa in trasferta, a Castronovo. Quasi identico il punteggio, se non fosse che in questo caso i padroni di casa hanno almeno segnato il gol della bandiera, a firma del 24enne difensore Mario Corsetti, mentre le tre reti ospiti hanno un unico autore: il 33enne attaccante Simone Albertazzi (nella foto presa dal sito della Sanpelinese), che con questa tripletta raggiunge quota sette nella speciale classifica riservata ai marcatori del girone.

Alessandro Albertazzi
Alessandro Albertazzi

Non mollano la presa, in chiave play-off, nemmeno Pescasseroli e Nova 2017, entrambe reduci da preziosi successi casalinghi. Di misura quello ottenuto dai primi (in gol ad inizio di ripresa, con il 17enne Domenico De Gasperis) ai danni dello Statulae Goriano Sicoli, mentre l’impegno dei secondi si è concluso con il più classico dei punteggi. Un 2-0 al Bugnara siglato, con un gol per tempo, dai due Aureli: il 24enne Giuseppe alla mezz’ora, ed il 45enne Danilo, proprio al 90°.

E sull’1-0 è terminata anche la gara che vedeva opposte United Capistrello e Marsica New Team. Ad avere la meglio sono stati i padroni di casa dello United, nelle cui file si è distinto, siglando la rete decisiva, il classe 2000 Alessandro Stati.

Infine, l’unico pari di giornata, tra Villavallelonga e Majella United, conclusosi con una rete per parte: del neo 24enne Augusto Bianchi (al 10’pt), per i padroni di casa; del 23enne difensore Luca Del Monaco (a segno proprio allo scadere), per quanto concerne invece gli ospiti.