Alessandro Steri non è più un calciatore della società L’Aquila 1927. L’annuncio, arrivato dai canali ufficiali rossoblù, era nell’aria dopo i tanti rumors degli ultimi giorni. Comunicando l’inserimento del giocatore nella lista di svincolo, L’Aquila commenta: «Il club ringrazia l’atleta per l’impegno e la dedizione mostrata con la maglia rossoblù, augurando al ragazzo un futuro roseo sia a livello personale che professionale».

Il centrocampista, 36 anni il prossimo febbraio, saluta dopo 5 presenze in stagione a pochi mesi dal suo approdo nel Capoluogo abruzzese. Oltre 530 presenze in carriera tra Serie C2, D ed Eccellenza per Steri, che si era presentato nei grandi palcoscenici del massimo campionato dilettantistico con Atletico Elmas e Atletico Cagliari. Con la Nuorese e la Vallacidrese ha militato sia in D che in C2. Si ricordano anche i campionati con Arzachena, Olbia, San Teodoro. Nel 2016 la prima esperienza Aquilana, raccogliendo 51 gettoni in due stagioni. Poi il ritorno in Sardegna con Castiadas, Budoni e, nuovamente, Arzachena.

Nicolas Maranca

Rubriche