Simone AntonacciLo Spoltore dà il via alla sua campagna di rafforzamento con un colpo importante: è arrivata in giornata la firma dell’attaccante esterno Simone Antonacci, (in foto al centro insieme a Gianluca Fusco e Fabio Tiberi) proveniente dal Nereto dove ha giocato negli ultimi due anni, mettendo a segno venti gol nel campionato di Eccellenza.

Reti che, nel massimo campionato regionale, arrivano a quota 54 se si sommano anche le precedenti esperienze: Sambuceto (2017/18) e Alba Adriatica, squadra in cui Antonacci ha militato per 4 anni. Il classe ’92 va a rinforzare un reparto che può contare anche sull’attaccante Luca Sparvoli, che proprio ieri ha messo nero su bianco per il rinnovo del contratto con il club azulgrana.

Queste le prime parole da nuovo giocatore dello Spoltore: «Sono felice di questa nuova avventura. Ho conosciuto il tecnico, fin da subito mi ha fatto un’ottima impressione. Il suo calcio è votato al bel gioco e alla fase offensiva, l’ideale per le mie caratteristiche. Determinate per la scelta anche la chiamata di capitan Di Camillo. Sono rimasto lusingato dalla sua telefonata ed è bastato veramente poco a convincermi».