Un qualcosa che non ha precedenti nella storia del dilettantismo. Nel weekend si giocherà la ventesima giornata consecutiva senza gare in contemporanea a causa dell’infinità di rinvii dovuti al Covid nel girone F di Serie D. Al momento, chi è messo peggio è il Pineto, con 8 partite ancora da recuperare, ma si teme per il focolaio, il secondo stagionale, in casa Vastese.

Era l’11 ottobre 2020 quando si giocavano per l’ultima volta tutte le 9 sfide del girone senza anticipi e senza rinvii. Precisamente, si trattava della terza giornata. Subito dopo, il focolaio in casa Aprilia terrorizzò la Serie D, prima del caso Recanatese e Vastese. Uno dei fine settimana peggiori fu quello del 1 novembre, con appena 4 partite a svolgersi regolarmente.

Già 3 i rinvii per la ventitreesima giornata: Fiuggi – Vastogirardi, Agnonese – Vastese e Giulianova – Porto Sant’Elpidio. E alle porte c’è un turno infrasettimanale che potrebbe a breve avere altri slittamenti.

Nicolas Maranca

Rubriche