Mercoledì di calcio giocato, o recuperato che dir si voglia, in Serie D. Il calendario propone alcune delle sfide non disputate nelle precedenti settimane nel girone F. In campo anche Notaresco e Real Giulianova, in casa e in trasferta.

Vincere per volare

Il Notaresco vuole i 3 punti, con l’obiettivo di insidiare ancor di più la capolista Campobasso. I rossoblù giocano di nuovo in casa dopo il 2-0 rifilato all’Agnonese tre giorni fa. Secondo posto e 38 punti in tasca per Banegas e compagni, con l’argentino capocannoniere del girone. Occhio al Tolentino, reduce dal successo sul Rieti e stabile a metà classifica con 24 punti. I marchigiani cercano di migliorare il bottino esterno di 8 punti in 7 giornate.

Vincere per risalire

Scontro diretto tra Agnonese, ultima, e Giulianova, terz’ultimo. I giallorossi hanno la chance di scappare a +10 e riavvicinare chi li precede, ma servirà coraggio, intraprendenza e la vena realizzativa. Dopo il ko di Recanati, la squadra di Bitetto si è ritrovata subito in campo per preparare la delicata sfida molisana. L’Olympia è una delle squadre con più cambi sul mercato e deve necessariamente migliorare il pessimo score di 7 gol segnati e 47 subiti.

Entrambe le sfide si giocheranno alle 14:30.

Nicolas Maranca

Rubriche