Un avvio di stagione da incorniciare e del tutto inatteso, con protagonisti che, in Abruzzo, tutti attendevano. Il Castelnuovo è la rivelazione del girone F di Serie D, trascinata dai singoli e da una guida tecnica che, gara dopo gara, ritrova in campo i suoi dettami al meglio.

La stagione

I neroverdi erano partiti con il blitz di Fiuggi, rifilando un 1-0 con il sigillo di Loviso, prima del passo falso interno nel derby con il Pineto. Le due vittorie convincenti con Aprilia (4-1) e Agnonese (2-1) hanno preceduto il ko di Castelfidardo. Prima della pausa, una prova sontuosa e decisa contro il Montegiorgio, con il 3-1 firmato dal doppio colpo di D’Egidio e da Di Ruocco. 12 punti in 6 incontri, media esatta di 2 punti a partita. Nei campionati precedenti, alla sesta giornata, San Nicolò prima e Notaresco poi avevano fatto meglio con 15 punti, è vero, ma per una neopromossa è un bottino da record. 10 i gol segnati dai neroverdi, secondo miglior attacco alle spalle del solo Campobasso, 5 quelli subiti.

Uomini chiave

Massimo Loviso rappresenta senza dubbio la marcia in più di questa squadra, con affidabilità ed esperienza oltre che dote realizzativa. Spronati dal trentaseienne ex Modena, i neroverdi volano anche grazie a conferme più che gradite della scorsa annata. Su tutti, Stefano D’Egidio e Rosario Di Ruocco. Il classe ’96, che si è fatto notare con la doppietta sul Montegiorgio, sta dando molto dal punto di vista tecnico e caratteriale, giocando con entusiasmo e trasmettendolo a suo volta. Il ventottenne ex Penne aveva dalla sua già oltre 100 presenze nel primo campionato dilettantistico nazionale, perciò non è tanto una novità, ma sta dando la spinta che tutti auspicavano. Tra i più giovani, attenzione al difensore classe 1999 Alessandro Sanseverino, tra i più presenti negli starting eleven dei teramani.

Il Castelnuovo Vomano è la Cenerentola del girone e cerca di ritrovare la sua scarpetta, cioè il poter giocare. Perché solo la continuità di rendimento può tenere in alto il club di mister Di Fabio.

Nicolas Maranca

Rubriche