Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, nella riunione di ieri, ha deliberato anche in merito alla composizione degli organici di Seconda Categoria.

Non prenderanno parte alla competizione il Ripa Teatina e il Real Catignano, che non hanno perfezionato la domanda di iscrizione e quindi sono state escluse dal torneo.

Dieci società, invece, possono festeggiare il ripescaggio nel quarto torneo regionale: Controguerra, Cantera Adriatica Pescara, Sangro River, Montereale, Picciano, Vasto United, Città di Chieti, Capitignano, Virtus Vasto e Unione Sportiva Gissi.

Il Paglieta, nonostante avesse presentato domanda di ammissione al campionato di Seconda Categoria, ha deciso di rinunciarvi prendendo parte a quello di Terza.

La graduatoria per i ripescaggi formulata dal Consiglio Direttivo