Il meglio e il peggio dell’ultimo turno

CHI SALE…

LUCA BUCCERONI, calciatore Guardiagrele 2016: quando si riesce a segnare cinque gol in una sola gara, ogni spiegazione è puramente superflua..

MARRUVIUM: quella di domenica era la classifica sfida da ultima spiaggia. Averla vinta, per di più in trasferta e contro una rivale diretta come il Massa d’Albe, ridà fiato alle speranze di salvezza dei giallorossi

ROSETO 1920: opposta alla capolista del girone C Angelese, conquista un bel punto, complicando non poco le cose alla formazione gialloverde, tornata a sentire sul collo il fiato delle sue inseguitrici

 

…E CHI SCENDE

ARSITA: va bene che l’attuale Warriors Soccer è squadra ben diversa da quella vista all’opera sino a qualche settimana fa, ma la sconfitta rimediata in terra pescarese rallenta la rincorsa dei biancazzurri ad un posto nei play-off

COLLEATTERRATO: brutto scivolone, quello rimediato, tra le mura amiche e per mano del tranquillo Campli Calcio, dalla formazione rossoblù. Sempre in zona play-off ma ora staccato di ben quattro lunghezze dalla terza piazza del girone D

CASALANGUIDA: classifica alla mano, la qualificazione alla seconda fase non è assolutamente in discussione. Quelle che rischiano di andare in fumo, dopo l’inopinato ko di Tornareccio, sono invece le speranze di conquistare la promozione diretta, alla luce dei contemporanei successi ottenuti, invece, dalle due battistrada…