CHI SALE…

FRANCESCO ORLETTI, portiere Lions Villa: Se ad Antony Luppelli e Pierluigi Di Saverio va il merito di aver firmato, con i loro gol, il colpaccio sul campo del Paterno Tofo, a lui spetta l’identica copertina, avendo parato ben due rigori ai padroni di casa

GAGARIN TERAMO: si riscatta alla grande dalle recenti incertezze, al punto da riuscire a strappare un prezioso, e forse insperato pareggio al Real C. Guardia Vomano, terza forza del girone C

SPORTING SANSALVESE: al netto delle proteste arbitrali della Di Santo Dionisio, che ha chiuso in nove il proprio incontro, quella degli adriatici resta comunque un’impresa. Ottenuta per giunta in trasferta, ed ai danni della seconda in classifica

 

…E CHI SCENDE

CASALANGUIDA: incredibile harakiri interno dell’undici biancazzurro, che al cospetto della Virtus Rocca San Giovanni non riesce ad ottenere nemmeno un punto, perdendo ulteriore terreno nei confronti della capolista del girone E Virtus Castel Frentano

TORRE CALCIO: La sfida casalinga con il Real Catignano rappresentava l’occasione per allungare decisamente il passo nei confronti della rivale diretta. Occasione purtroppo sprecata, tant’è che ora, in classifica, al terz’ultimo posto non c’è la compagine torrese, bensì proprio quella giallorossa

PATERNO TOFO: L’inatteso 0-2 patito per mano dei Lions Villa è un errore che costa caro a Scarpone e soci, costretti ad abdicare dalla vetta, in favore dell’Usac Corropoli, neo capolista solitaria del raggruppamento aquilano-teramano