Di talenti la Renato Curi Angolana ne ha sfornati a volontà. Dalla squadra che è di casa al “Petruzzi”, esce un altro nome da seguire nei prossimi anni. La società nerazzurra ha ceduto al Matelica della Presidentessa Nocelli il portiere Alessandro Puddu. Il classe 2003 si trasferisce al club di Serie C (girone B) con la formula del prestito. Puddu si è messo in mostra con tutte le formazioni angolane ed è uno dei profili più interessanti tra i giovani abruzzesi. Ancora una volta, si nota il lavoro del DS dei biancorossi Francesco Micciola, che attenziona quotidianamente gli under e soprattutto quelli abruzzesi. L’operazione è stata confezionata dal DG angolano Antonio Bucci e dagli intermediari di Assist Sport Tommaso Dei e Fabio Tempesta.