Dopo la separazione con l’allenatore Appignani, la Renato Curi Angolana ha trovato il suo sostituto. Sarà Domenico D’Eugenio a guidare i gialloblù nella prossima stagione. Per l’ex tecnico di Nereto, Alba Adriatica e Morro d’Oro, si tratta di un “ritorno a casa” visto che aveva condotto i “draghi” nella stagione 2018/19, raggiungendo l’ottavo posto in graduatoria.

Il comunicato della Renato Curi Angolana

«La Società Renato Curi Angolana comunica di aver affidato l’incarico di allenatore della prima squadra per la stagione calcistica 2020/2021 al Mister Domenico D’Eugenio. Per il tecnico, ex allenatore di Nereto, Alba Adriatica e Morro d’Oro, si tratta di un ritorno nella società nerazzurra dato che aveva guidato “i draghi”, da protagonista, nella stagione 2018/2019, in un campionato culminato con un prezioso ottavo posto e con la difesa meno battuta del torneo».