L’ASD Pucetta comunica che il Marco Capodacqua (in foto) è un nuovo giocatore gialloblù. Nelle ultime tre stagioni il centrocampista, classe ’96, ha giocato nel Villa San Sebastiano (Prima Categoria), con la quale ha collezionato complessivamente circa dieci gol. Solo nell’ultima stagione, interrotta anzitempo per il Covid 19, Capodacqua ha realizzato 4 reti. L’ex rossoblù è un jolly in mezzo al campo, avendo giocato alle dipendenze di Andrea De Nicola come mezzala destra, terzino o esterno alto sull’out di destra.

Queste le sue prime parole: «Ho scelto il Pucetta perché per me rappresenta una chiamata importante che non ho voluto assolutamente mancare. Ho voglia di sfruttare questa opportunità e voglio mettermi in gioco in un campionato superiore. Il mister? Lo conosco, anche se non ho mai avuto modo di lavorarci assieme, comunque sia ne ho sentito parlare sempre molto bene, per cui non vedo l’ora di cominciare. Tra i miei nuovi compagni ritroverò Biagio Castellani e Nicolò Mercogliano che mi hanno dato il benvenuto e mi hanno augurato in bocca al lupo. Sono contento di approdare in questa famiglia e spero che questo sarà un anno importante per me, ma soprattutto per la squadra, con la speranza di centrare gli obiettivi prefissati».

Ufficio Stampa Pucetta