LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO: PROMOZIONE

Pioggia di squalifiche: ben sedici i giocatori appiedati per un turno; due gare a testa per Patriarca, Capitanio e D’Alessandro

LE MULTE

30 euro al Fontanelle, “per aver causato eccessivo ritardo all’inizio della gara

LE INIBIZIONI

Dirigenti, fino aLOGO GIUDICE SPORTIVO TIPO Promozionel 19 febbraio 2020 ad Angelo Di Meola (San Giovanni Teatino); fino al 29 gennaio 2020 a Franco Carpegna (Real 3C Hatria) 

 

LE SQUALIFICHE

Allenatori, fino al 29 gennaio 2020 a Vincenzino Angelone (Montorio 88)
Calciatori, due turni a Matteo Patriarca (Elicese), Paolo Capitanio (San Giovanni Teatino), Enrico D’Alessandro (San Salvo); un turno a Simone Abbonizio (Athletic Lanciano), Maximiliano Pasqurelli (Casolana), Marco Minutolo e Francesco Silvidii (Fater Angelini), Pierpaolo Speziale (Fontanelle), Antonio Merlini (Miano), Fabio Pizii (Montorio 88), Davide Colleluori (Mutignano), Lorenzo Di Blasio (Nuova Santegidiese), Massimiliano Tuzi (Ovidiana Sulmona), Simone Bucciarelli (Piano Della Lente), Federico Durante (Real 3C Hatria), Daniele Vaccaro (San Giovanni Teatino), Andrea Savini (Scafapassocordone), Daniele Izzi (San Salvo), Davide Kossiakov (Val di Sangro)