In campo anche il campionato di Promozione prima dello stop fino al 24 novembre imposto dal nuovo Dpcm. Girone A e B falcidiati dai tanti rinvii causa emergenza sanitaria. Posticipate a data da destinarsi cinque match nel girone A (Fucense Trasacco – San Gregorio, Ovidiana Sulmona – Montorio, Paterno – Celano, Pizzoli – Amiternina e Tornimparte – Piano della Lente) e quattro nel girone B (Hatria – Mosciano, Miano – New Club Villa Mattoni, Morro d’Oro – Casoli e Mutignano – Fontanelle). 7 partite su 7, invece, nel terzo raggruppamento, ovvero il girone C

Photo by Wesley Tingey on Unsplash

Girone A

Alba Montaurei – Valle Peligna 2-0

Prima vittoria in campionato per l’Alba Montaurei. Gli uomini di mister Di Giuseppantonio, dopo i tre pareggi nelle prime tre partite, battono in casa (2-0) la Valle Peligna e si installano, momentaneamente, al secondo posto della classifica. I locali sbloccano il risultato al 55′ con Di Ludovico e raddoppiano all’80’ con la prima rete in campionato di Nallira.

Pucetta – Tagliacozzo 1-2 

Il girone A di Promozione si ferma con il Tagliacozzo in vetta alla graduatoria. Nel terzo match stagionale, i biancoverdi espugnano in rimonta (2-1) il campo del Pucetta e centrano la seconda vittoria stagionale. A passare in vantaggio sono i gialloblù di mister Giannini grazie alla rete siglata da Di Virgilio (4′). Al 42′ Torturo pareggia i conti, mentre al 56′ Vitale, su rigore, consegna il successo ai suoi.

Girone B

Nuova Santegidiese-Fater 1-0

Continua la marcia della Nuova Santegidiese. I giallorossi, rinforzatisi in settimana con la firma del bomber Daniele De Angelis, battono di misura (1-0) la Fater e si conquistano il primo posto in classifica. Tutto merito del goal messo a segno da Zenobi al 18′. Seconda sconfitta consecutiva per i rossoblù, che restano al penultimo posto con due soli punti.

Rosetana-Pianella 1-2 

A sorpresa il Pianella sbanca il “Fonte dell’Olmo” di Roseto e coglie il primo successo stagionale. La Rosetana passa in vantaggio al 6′ con Bizzarri. Mastramico prima (35′) e Faieta poi (40′) consegnano una vittoria importante agli ospiti, che salgono a quattro punti in graduatoria. Gli uomini di Vannucci conoscono così la seconda sconfitta stagionale e falliscono l’aggancio alla seconda posizione.

San Giovanni Teatino – Silvi 3-1

Vince e convince il San Giovanni Teatino. I biancoverdi di Terrenzi archiviano la pratica Silvi e, al terzo tentativo, centrano la prima vittoria in campionato. Locali avanti di due reti già nella prima frazione di gioco grazie ai centri di D’Anniballe (17′) e Sciarra (40′). I rossoblù riaprono il match al 58′ con Novello, ma ci pensa ancora D’Anniballe, all’80’, a regalare ai suoi i tre punti. Seconda sconfitta consecutiva, invece, per il Silvi dopo il k.o di sette giorni fa con il Mutignano.

Girone C

Casolana – Tollese 1-3

Seconda vittoria in stagione per la Tollese (in attesa del ricorso presentato contro la sconfitta con il San Salvo), che sbanca (3-1) il “Comunale” di Casoli e si porta a casa tre punti importanti. Decisive le reti di Di Girolamo, Palombaro e Di Meco. Con questo trionfo, i biancorossi salgono al quarto posto con sei punti, mentre i gialloblù restano fermi a quota 4.

Elicese – Ortona 1-0

A sorpresa cade l’Ortona sul campo dell’Elicese. I gialloverdi, dopo i tre successi in altrettante partite, incappano nella prima sconfitta stagionale e non riescono ad allungare in classifica, venendo raggiunti dallo ScafaPassoCordone e dall’Union Fossacesia. I rossoverdi, grazie al gol di Cipressi al 60′, rialzano la testa e muovono la classifica dopo le due sconfitte consecutive.

San Salvo – Francavilla 3-1

Non stecca, invece, la grande favorita del girone: il San Salvo. Gli uomini di mister Antonaci calano il tris contro il Francavilla (3-1). Decisiva la doppietta di Marinelli (23′ e 79′) e la rete di Molino (64′). Inutile il gol giallorosso su rigore di Petalli al 93′. Con questo successo i biancazzurri salgono a 9 punti, in attesa del responso del giudice sportivo sulla partita di sette giorni fa giocata contro la Tollese. Seconda sconfitta in campionato, invece, per il Francavilla che non dà continuità alla vittoria ottenuta, nel turno precedente, contro l’Elicese.

ScafaPassoCordone – Athletic Lanciano 3-0

Rialza subito la testa lo ScafaPassoCordone dopo la sconfitta esterna con l’Ortona di sette giorni fa. I biancazzurri si sbarazzano, tra le mura amiche, dell’Athletic Lanciano con un netto 3-0. Vaccaro&Co passano in vantaggio al 15′ con la sfortunata autorete di Pece. Al 32′ raddoppio locale di Castropaolo e tris nel finale con il centro di Battistelli (87′). Lo ScafaPassoCordone aggancia la vetta della classifica, mentre l’Athletic Lanciano resta fanalino di coda con tre sconfitte in altrettante partite disputate.

Union Fossacesia – Atessa 2-0

Il solito Vasiu, con una doppietta (72′ e 74′), regala la terza vittoria in una settimana all’Union Fossacesia. I biancorossi sfruttano il turno casalingo e infliggono la terza sconfitta in campionato all’Atessa, ultimo in graduatoria insieme all’Athletic Lanciano.

Val di Sangro – Miglianico 1-1

Pareggio 1-1 al “Montemarcone” di Atessa tra Val di Sangro e Miglianico. I padroni di casa fermano la corsa dei gialloblù, passati in vantaggio al 59′ con Sprecacenere. All’81’ Carpineta pareggia i conti dal dischetto. Undici metri che si rivelano fatali per lo stesso Carpineta che al 95′ sbaglia il penalty che avrebbe permesso ai suoi di chiudere con un successo.

Virtus Ortona – Bucchianico 2-3

Prima vittoria in campionato per il Bucchianico che espugna il Comunale di Ortona. I rossoblù chiudono il primo tempo avanti grazie alle marcature di Ianni e De Menna. I padroni di casa tornano dagli spogliatoi con un piglio diverso e trovano il pareggio con Balanta e Yeboah. A dieci minuti dalla fine, gli ospiti passano con Spadaccini.

Rubriche