Pronto a partire un altro weekend nel girone C di Promozione. Nessun anticipo al sabato, ma le squadre scenderanno in campo in contemporanea domenica alle 15:30.

Discorso che non riguarda la sfida Atessa – Athletic Lanciano, rinviata a data da destinarsi per motivi precauzionali.

Il Bucchianico non ha ancora saputo staccarsi da quota zero e torna a giocare in casa, dove all’esordio aveva rimediato un pesante passivo dall’Elicese (1-4). La Casolana, dopo il cocente 1-6 con il Miglianico, necessita di una pronta ripresa.

Dopo uno sprint iniziale da far invidia, Francavilla ed Elicese sono incappate in una domenica no subito da dimenticare e si ritrovano di fronte per la prima volta nella storia. I giallorossi vogliono lasciarsi alle spalle i 5 gol presi a Scafa, i pescaresi cercano rivalsa dopo il tonfo interno con la Tollese.

Il Miglianico può approfittare della giornata per accorciare rispetto a chi è più avanti in classifica. Dopo la goleada di Casoli, i gialloblù ospitano la Virtus Ortona del neo allenatore Del Zotti, che non ha giocato la scorsa settimana.

Big match tra Ortona e ScafaPassoCordone. Entrambe a 6 punti in classifica, sono tra le squadre più in forma in questo avvio nei 3 gironi di Promozione. Altro dato in comune è il doppio 5-1 dello scorso weekend, ottenuto dagli ortonesi contro l’Athletic e dallo Scafa contro il Francavilla.

Tutta da seguire anche la partita tra la Tollese e il San Salvo. I biancorossi, che erano partiti con il freno a mano in campionato, si sono subito rimessi in carreggiata vincendo 3-1 ad Elice, i sansalvesi hanno a disposizione un organico di spessore e vogliono la terza vittoria consecutiva.

Chiude il programma Fossacesia – Val Di Sangro. L’Union, che non ha giocato la scorsa settimana causa Covid, deve ancora riscattare il passo falso della prima giornata, mentre i sangrini sono imbattuti e vogliono confermarsi.

Nicolas Maranca