Si torna in campo nel girone A di Promozione, tra i 3 raggruppamenti del secondo campionato regionale il più colpito, come noto, dal Covid. Già rinviate Amiternina – Fucense, Pucetta – Pizzoli e Celano – Tornimparte, con le prime due che verranno recuperate mercoledì 4 novembre alle 14:30.

Primo derby montoriese della storia in Promozione. Al “Pigliacelli”, il Montorio 88 di mister Angelone vuole restare a pieni punti in attesa di recuperare la sfida con il Paterno. Occhio alla neopromossa Alba Montaurei, che cerca il terzo risultato utile consecutivo dopo due pareggi. Sfida sentita dall’ex della giornata Gianluca Pigliacelli, oggi a disposizione di mister Di Giuseppantonio.

Sfida più che interessante tra San Gregorio ed Ovidiana Sulmona. I nerazzurri, bloccati dall’Alba Montaurei una settimana fa, partono con l’intenzione di mantenere l’imbattibilità. ma di fronte ci sarà uno scoglio molto grande. I biancorossi, infatti, dopo non aver giocato una settimana fa, vanno alla ricerca di una vittoria che sarebbe un toccasana dopo il difficile avvio.

Debutto interno per il Tagliacozzo, alla prima davanti al proprio pubblico dopo il rinvio del match di una settimana fa. I ragazzi di mister Rocchi vogliono la prima vittoria in Promozione. Mai sottovalutare il Piano Della Lente, che si presenta con le lame affilate per far male agli avversari di giornata.

Chiude il programma la sfida tra Valle Peligna e Paterno. Due gare senza perdere per i locali, che hanno dalla propria una squadra organizzata e ben fornita in fase offensiva. I nerazzurri marsicani vogliono i 3 punti, con Guerra che scalpita per trascinare i suoi.

Nicolas Maranca