4ª giornata per il girone B di Promozione. Anche in questo girone è l’emergenza Covid a farla da padrone: ben tre partite rinviate, ovvero Morro D’oro – Casoli, Hatria – Mosciano e Miano – Villa Mattoni. Si giocheranno quindi solo quattro gare.

MUTIGNANO – FONTANELLE. I padroni di casa sono a quota tre punti in virtù dell’unica vittoria, nell’ultimo turno sul campo del Silvi per 2-0, e delle due sconfitte, alla prima giornata sul campo del Casoli per 2-1 e con lo stesso punteggio tra le mura amiche contro il Mosciano. Un gradino più sotto troviamo gli ospiti di mister Capitanio, che con quattro reti fatte ma ben cinque subite in tre gare, sono tra le difese peggiori del girone fino a questo momento. La squadra giallorossa ha ottenuto il pareggio sul campo del New Club Villa Mattoni per 1 – 1 nello scorso turno. Pareggio con lo stesso risultato anche alla prima giornata, sul campo del Mosciano. Nel mezzo, alla seconda giornata, la sconfitta in casa contro il Silvi per 3-2.

NUOVA SANTEGIDIESE – FATER ANGELINI. Un inizio di campionato davvero convincente per i giallorossi. I padroni di casa sono al comando della classifica in coabitazione con gli altri giallorossi, quelli del Mosciano. Due vittorie e un pareggio per la Santegidiese, con la vittoria di misura per 1-0 in casa contro la Rosetana, il pareggio a reti bianche contro Villa Mattoni alla seconda e la vittoria nello scorso turno per 2-0 sul campo del Miano. Non se la passa altrettanto bene la Fater Angelini, con appena 2 punti in cascina. Pareggio pirotecnico per 3-3 alla prima contro l’Hatria, il secondo questa volta a reti bianche contro il Morro D’Oro , e la sconfitta nell’ultimo turno per 2-1 in casa contro la Rosetana. Tra i locali debutterà il nuovo acquisto De Angelis, in entrata dal Piano Della Lente.

ROSETANA CALCIO – PIANELLA 2012. Secondo posto in solitaria per la Rosetana, ad appena una lunghezza dal duo di testa. 6 punti frutto delle due vittorie ottenute contro Miano (1-0) e Fater Angelini (2-1) che hanno rialzato il morale dopo il ko con la Sant. Occorre continuare perciò a fare punti per non perdere la scia. Cerca la sorpresa il Pianella, fanalino di coda insieme a Miano e San Giovanni Teatino, con appena un punto in cascina, ottenuto alla prima giornata contro il San Giovanni per 0 – 0. Poi due sconfitte, 0-3 contro il Morro D’Oro nello scorso turno e 1-2 contro l’Hatria alla seconda giornata.

SAN GIOVANNI TEATINO – SILVI CALCIO. Teatini a fondo classifica con appena un punto conquistato e una sconfitta nelle sole due gare disputate. 0-0 alla prima contro il Pianella e sconfitta alla terza giornata, dopo il rinvio della seconda sfida contro il Casoli, per 2-1 sul campo del Mosciano. SIlvi a quota 3 punti, frutto dell’unica vittoria, alla seconda giornata, per 3-2 contro il Fontanelle. Ben due sconfitte però: 0-2 in casa contro il Mutignano nello scorso turno, e rovinosa caduta in casa per 0-3 alla prima giornata, contro il New Club Villa Mattoni.

Rubriche