Giovanni Bolognini e Dante Ciccotelli (calciatore e presidente Tollese)

Torna al successo, assai prezioso in prospettiva, la Tollese, che con un secco 5-1 si aggiudica senza grossi affanni l’impegno casalingo con la Virtus Pescara, caratterizzato, tra le altre cose, da una bella doppietta del bomber Giovanni Bolognini (nella foto). Giornata d’oro per i biancorossi, che si portano a +10 approfittando della contemporanea, ed inattesa, sconfitta patita dalla vice-capolista Pianella 2012 sul campo del fanalino di coda Amatori Vis Farindola, a sua volta tornato al successo dopo svariati turni di campionato.

Non arretra di un passo, invece, la Pennese, ora terza ad una sola lunghezza di distanza dal già citato Pianella. Imponendosi in casa contro l’Alanno (gol partita di Francesco Di Pietro) i vestini confermano dunque il loro buon momento di forma.

Punti preziosi quelli colti nell’anticipo di sabato, dall’Atletico Francavilla, capace di espugnare il campo del Real Villa Carmine con un 1-3 che sancisce la seconda vittoria consecutiva degli  adriatici, ormai giunti a due soli punti dalla salvezza diretta.

Altra sorpresa di giornata quella arrivata da Loreto Aprutino, sul cui campo va registrata la vittoria esterna del Castellamare Pescara Nord. Risultato che permette agli ospiti di agguantare la Pro Tirino Calcio Pescara (costretta al pari casalingo dalla Vis Montesilvano) al terz’ultimo posto.

Altro pareggio, ma molto più spettacolare, tra Casalincontrada e Manopello Arabona: i locali, col punto rimediato domenica si tengono a distanza di sicurezza dalle zone a rischio, mentre gli ospiti mantengono la loro quarta piazza solitaria. Sospesa infine (dopo pochi minuti di gioco) per il forte vento la sfida tra Cugnoli e Tollo 2008.

I NUMERI. Tre vittorie interne, due esterne e due pareggi, per un totale di 27 gol: 15 in casa e 12 in trasferta. Un rigore realizzato.

LE CURIOSITA’. L’Amatori Vis Farindola torna a vincere in campionato dopo ben nove gare.

Settimo risultato utile consecutivo per la Pennese (6 vittorie e un pareggio). Con il gol realizzato all’Alanno, il centravanti della Penne Francesco Di Pietro raggiunge i 22 gol stagionali e torna da solo in vetta alla classifica marcatori.

Roberto Altorio