Il meglio e il peggio dell’ultimo turno

CHI SALE…

LUCA DEL CONTE, calciatore Popoli: contribuisce in maniera tangibile, ovvero con una tripletta, al tennistico 6-1 che la sua squadra rifila al San Francesco, mantenendo la scia delle primissime

SAN VITO 83: centra il classico successo che vale doppio. Tale deve essere infatti considerato l’1-0 con cui, tra le mura amiche, si aggiudica il delicato confronto salvezza con il Palena

ALANNO: gran colpo per i pescaresi. Che pur restando a debita distanza dalla zona play-off, si sono tolti lo sfizio di infliggere alla capolista Tollese la seconda sconfitta in stagione

 

…E CHI SCENDE

REAL CASALE: quello patito in casa, ad opera del Fossacesia 90, rischia di essere un passo falso letale, per i sogni di grandezza della compagine giallorossa. Che perde terreno prezioso rispetto alle due dirette rivali che la precedono in classifica

LORETO APRUTINO: impegnata sul campo del fanalino di coda Atletico Francavilla, perde la gara ed anche la faccia. Con tutto il rispetto, infatti, per gli adriatici, il 3-0 finale è un punteggio troppo umiliante per una squadra che aspira invece ai play-off

ATLETICO LEMPA: alla vigilia, probabilmente, pensava di poter fare un sol boccone del malandato Calcio Atri. Che aggiudicandosi invece l’intera posta in palio, impedisce di fatto ai biancorossi di guadagnare l’auspicato quarto posto del girone D