Dopo il rocambolesco terzo posto della scorsa stagione, il Castagneto è pronto a recitare un ruolo da protagonista anche nel prossimo campionato di Prima Categoria. Per farlo, la società del presidente Di Giandomenico ha allestito una rosa importante, anche grazie all’operato in sede di mercato del direttore sportivo Angelo Graziani (in foto).

Come già accennato in precedenza (leggi qui), i biancoverdi ripartiranno da mister Andrea Monaldi, confermato alla guida del Castagneto nonostante le avanches di altre squadre, ricevute in estate. Il diesse Graziani ha deciso di puntare molto sul giovane tecnico, autore di una stagione più che positiva e apprezzato per il gioco che ha saputo dare alla sua squadra.

La rosa biancoverde è praticamente completata e, oltre alle tante conferme, potrà contare anche su nuovi innesti di qualità. In porta è stato prelevato Simone Gaddini dal Miano che affiancherà Nicolò Pallini. In difesa ci saranno ancora Pierpaolo Licheri, Daniele Ponzelli, Ibra Yellow, Riccardo De Martinis e Davide Cosmi.

Il centrocampo e l’attacco sono i reparti che hanno subìto più cambiamenti. Il settore centrale del campo vedrà la presenza di tre volti nuovi: Alfonso Aureli (ex Morro d’Oro), Domenico Di Giuseppe (dall’Alba Montaurei) e Stefano Kruger (ex Piano della Lente). Insieme a loro, vestiranno ancora la maglia biancoverde Remo Cipriani, Fabio Cirilli, Lorenzo D’Abbondanza e Simone Sborlini.

Il reparto avanzato, infine, si avvarrà dei riconfermati Alfredo Tavoni e Lorenzo Di Carlo, ai quali si aggiungono tre volti nuovi: Vittorio Dagianti e Domenico D’Egidio dal Torricella Sicura e Francesco Cappelli (ex Alba Montaurei).

Di seguito, invece, tutte le figure dirigenziali e dello staff tecnico.

Presidente: Peppe Di Giandomenico

Presidente onorario: Luigi Sturba

Vice presidente: Francesco De Angelis

Segretario: Cesare Scaccialepre

Direttore Sportivo: Angelo Graziani

Dirigenti accompagnatori: Angelo Tancredi e Alberto Di Giandomenico

 

Staff Tecnico

Allenatore: Andrea Monaldi

Vice allenatore: Antonio D’Amore

Preparatore portieri: Bruno Graziani

Dirigenti di campo: Simone Urbani e Fabio Iezzi