Non ci sono margini di miglioramento, ad ora, in casa Pineto. Il Covid frena i biancazzurri e lo farà per la terza gara consecutiva (esclusa quella non giocata per neve a Campobasso). Proprio così, perché su comunicazione della ASL territoriale di Teramo, la Lega Nazionale Dilettanti ha disposto il rinvio della trasferta degli adriatici con il Vastogirardi.

Sono 7, ora, le partite da recuperare per il Pineto. Da giocare, infatti, i turni con Agnonese, Montegiorgio, Matese, Campobasso, Notaresco, Castelnuovo e, appunto, Vastogirardi. Uno scenario difficile da gestire in questo momento della stagione, con i biancazzurri che non vedono il campo dal 3 febbraio, data della sconfitta a Castelfidardo con successivo addio di mister Amaolo.

Nicolas Maranca

Rubriche