Oltre ad accendere i motori per il ritorno in campo, previsto per domenica 13 dicembre, il Pineto mette a segno anche il suo primo colpo di mercato di questa finestra invernale.

I biancazzurri, infatti, dopo aver salutato il difensore Luca Orlando (accasatosi al Latina), hanno ufficializzato l’ingaggio del trequartista Simone Minincleri.

Il Mago delle promozioni

Nato a Barletta il 4 marzo 1989, il centrocampista oltre ad essere uno specialista dei calci piazzati, sa anche cosa vuol dire vincere i campionati in Serie D. Nella sua personale bacheca, il neo acquisto del Pineto vanta cinque trionfi, negli ultimi sei anni, nella quarta serie nazionale con le maglie di Pistoiese, Robur Siena, Piacenza, Rieti e Mantova. Il trentunenne pugliese, in passato, ha indossato anche le casacche di Biellese, Casale, Legnano (C2), Saint Christophe, Santhià, L’Aquila, Rezzato e Rimini, collezionando 162 presenze, 46 gol e 18 assist. Minincleri ha iniziato la stagione tra le fila della Fidelis Andria (Serie D – Girone H). Adesso, per lui, si aprono le porte di una nuova avventura da vivere con la maglia biancazzurra.

Il comunicato del Pineto

«Prima operazione di mercato finalizzata dal direttore generale Roberto Giammarino. Dalla Fidelis Andria arriva il trequartista Simone Minincleri. Con ben cinque campionato di Serie D vinti, Minincleri ha giocato in IV Serie ben 162 partite con 46 gol realizzati e 18 assist vincenti. Ex capitano de L’Aquila, Piacenza, Siena, Mantova, Rezzato e Andria, il centrocampista offensivo arriva a Pineto per con obiettivi ambiziosi».

Andrea Spaziani

Rubriche