Giornata rovente in casa Nuova Santegidiese, autentica regina del mercato di Promozione in questo mese di giugno. I vibratiani, dopo la porta completata con l’arrivo di Donateo dal Mutignano e la difesa arricchita dall’innesto dell’esperto Stacchiotti, aggiungono un nuovo tassello al centrocampo della prossima stagione. È ufficiale l’arrivo di Iacopo Capretta (in foto), classe ’87 ed ex giocatore di Montorio, Castelnuovo, Virtus Teramo, Torrese e Martinsicuro.

Ecco le prime parole del neo centrocampista giallorosso, pubblicate sul profilo Facebook dalla società del presidente Ippoliti: «Sono sempre pronto a mettermi in gioco. Giocare per la Sant avrà una responsabilità in più data la caratura di una squadra che non c’entra nulla con il campionato di promozione. La piazza e i tifosi rappresentano uno dei blasoni più ricchi della zona, una squadra di altre categorie. Oltre al blasone della squadra, uno dei fattori che mi ha portato a prendere questa scelta è stato il fatto di tornare sotto la guida di Mister Di Serafino. Il Mister mi ha allenato in passato e posso assicurare che oltre ad essere un allenatore preparato e capace è anche un grande uomo fuori dal campo. Conosco anche molti dei miei nuovi compagni quindi ci sono tutti buoni presupposti. Però c’è da dire che nella scelta non è stato semplice salutare Montorio. Anche lì la società e il team sono di altre categorie, si era creato un ottimo gruppo. Per questi motivi spero che il Montorio possa essere ripescato in Eccellenza cosi da non affrontarli in Promozione. Ringrazio e saluto tutto l’ambiente montoriese». 

 

Fonte: Nuova Santegidiese