Porte girevoli in casa Notaresco. Il portiere Francesco Scotti non farà parte della rosa del prossimo anno a disposizione di mister Massimo Epifani. L’estremo difensore, arrivato nel mercato invernale, ha risolto il suo contratto con i rossoblù per tornare nel Rimini, club con cui ha disputato sette stagioni diventandone anche capitano e bandiera.

In entrata, invece, il Notaresco ha ingaggiato il difensore centrale Gabriel German Colombatti (in foto), nella scorsa stagione prima al Giugliano (fino a dicembre) e poi al Corigliano Calabro. Il giocatore argentino, cresciuto nei settori giovanili di Boca Juniors e Racing Avellaneda, è approdato in Italia nel 2017, vestendo la maglia della Palmese (Serie D). Successivamente, sempre nella quarta serie nazionale, ha militato nel Fasano e nelle già citate Giugliano e Corigliano Calabro.

Il nuovo arrivato si è già aggregato con i compagni per sostenere i primi giorni di test fisici.

Queste le sue prime parole: «Sono contento di essere qui, mi hanno parlato molto bene della società e del pubblico con dei tifosi molto caldi e passionali. E’ la prima volta che disputerò il girone F e spero che sia un grande campionato. L’entusiasmo non manca e la squadra mi sembra davvero ben attrezzata. Sono un difensore a cui piace giocare veloce, marcare stretto e, perché no, segnare anche qualche gol».