Sorpresa in casa Nerostellati: il presidente Pierpaolo Zavarella (in foto), a causa degli impegni lavorativi e personali, lascia il club. A darne l’annuncio è lo stesso numero uno attraverso un comunicato stampa pubblicato sulla pagina Facebook della società pratolana. Nel ringraziare tutta la dirigenza, lo staff e i giocatori, Zavarella conferma che manterrà tutti gli impegni presi per quanto riguarda la stagione calcistica 2019/20 e auspica un maggiore coinvolgimento della forza economica locale per dare nuova energia alla storia calcistica del sodalizio nerostellato, presente da 110 anni nel panorama dilettantistico abruzzese.

Di seguito il comunicato stampa dei Nerostellati:

«Dopo l’avvenuta comunicazione con contestuale ratifica in sede di riunione societaria, il signor PIERPAOLO ZAVARELLA in data odierna annuncia ufficialmente di concludere il proprio mandato di Presidente della U.S.D. NEROSTELLATI 1910».

«Alla luce dei miei prossimi impegni lavorativi e personali per via dei quali non potrò garantire la quotidiana presenza e la costante vicinanza alla squadra e allo staff tecnico, comunico ufficialmente di concludere oggi il mio mandato di Presidente della U.S.D. NEROSTELLATI 1910 non avendo più la possibilità di svolgere al meglio tale funzione, che sono onorato di avere esercitato nel corso dell’ultima stagione calcistica. Ringraziando tutti i dirigenti e collaboratori dell’attuale compagine societaria oltre ad allenatori, preparatori e calciatori di Prima Squadra e Juniores per la grande serietà mostrata, fermo restando la volontà e l’obiettivo di mantenere tutti gli impegni presi con loro e in essere per quanto concerne la stagione calcistica 2019/2020 che si chiuderà il prossimo 30 Giugno, assumo questa mia decisione anche con l’intento di favorire un’ampia riflessione a livello dirigenziale, istituzionale, imprenditoriale nell’auspicio di agevolare l’inizio di un percorso che porti quanto prima alla costruzione di una più larga e solida base societaria in grado di garantire continuità, forza, presenza e risorse necessarie per l’adeguata gestione della realtà sportiva nerostellata, vero e proprio patrimonio della comunità di PRATOLA PELIGNA. A tale scopo auspico l’attuazione di iniziative volte al concreto potenziamento delle basi economiche e dirigenziali della U.S.D. NEROSTELLATI 1910 con il coinvolgimento di altri imprenditori e operatori economici cittadini determinati a impegnarsi e a contribuire fattivamente per dare futuro e lustro alla prestigiosa storia calcistica pratolana che proprio in questo 2020 taglia il traguardo dei 110 anni di vita, oggi impreziositi dalla militanza nel campionato di ECCELLENZA che costituisce la massima serie calcistica abruzzese. Con l’avvicinarsi della prossima stagione calcistica 2020/2021 e proprio in considerazione del delicato periodo storico, economico e sociale che viviamo nel periodo attuale, occorrono energie fresche e un maggiore coinvolgimento delle forze imprenditoriali cittadine nella gestione di questa realtà sportiva che, dopo aver conosciuto nel recente passato anche la dimensione nazionale della Serie D, oggi rappresenta PRATOLA PELIGNA in tutto l’Abruzzo. La nostra amata STELLA è patrimonio comune di tutta la comunità pratolana che comprende anche tifosi e sostenitori a cui rivolgo un sentito ringraziamento per l’attaccamento ai nostri colori e il costante supporto dato alla nostra squadra. Adesso è il momento di compattarsi più che mai affinchè i NEROSTELLATI 1910 siano elemento di aggregazione per tutte le componenti della comunità pratolana. L’unione fa la forza e pure la differenza nella salvaguardia di un patrimonio comune che rappresenta la nostra collettività. Un sincero ringraziamento lo rivolgo a tutti i dirigenti e collaboratori che mi hanno supportato nel corso del mio mandato presidenziale e una menzione speciale desidero farla per GIANLUCA PACE, capofila e guida del gruppo dirigenziale che in questi ultimi anni ha rigenerato il calcio pratolano risollevandone le sorti e ottenendo risultati di assoluto prestigio. Il mio personale auspicio è che già da ora venga avviato un proficuo dialogo tra l’attuale dirigenza nerostellata, le forze imprenditoriali pratolane, gli operatori economici cittadini e l’Amministrazione Comunale per costruire tutti insieme il futuro dei NEROSTELLATI 1910. Sin da ora facciamo squadra e mettiamoci insieme nel nome di PRATOLA PELIGNA».

PIERPAOLO ZAVARELLA

Fonte: U.S.D. NEROSTELLATI 1910