Dopo le voci su una mancata iscrizione al campionato di Eccellenza, (poi confermata con la consegna di tutta la documentazione necessaria), il Nereto inizia a gettare le basi per il futuro. Un futuro che ripartirà da un nuovo direttore sportivo: Francesco Di Nicola (in foto sulla destra). Sarà lui a prendere il posto di Andrea Clementoni, accasatosi alla Torrese. Un volto nuovo per i tifosi, ma non per il presidente Filippo Di Antonio: i due tornano a lavorare insieme dopo il campionato di Promozione vinto con la Virtus Teramo nella stagione 2017/18 (Di Antonio presidente e Di Nicola direttore generale).

Il club rossoblù ha presentato anche una nuova figura all’interno della società: Luigi Cima (in foto sulla sinistra) sarà il nuovo project developer. Cima, nato a Nereto, è un volto noto del calcio abruzzese, avendo in passato ricoperto il ruolo di DS (Ortona, Monticelli, Ancona e L’Aquila).