Perso per infortunio (rottura del crociato anteriore e lesione del collaterale mediale) fino al termine della stagione il difensore argentino Gabriel German Colombatti, il Notaresco ha trovato il suo sostituto attingendo dal mercato. I rossoblù, infatti, hanno perfezionato l’ingaggio del centrale Massimiliano Montuori, proveniente dalla squadra campana del Gelbison (Serie D – Girone I).

Tanta Serie D per lui

Massimiliano Montuori, classe 1997, è un calciatore nativo di Nocera Inferiore (in provincia di Salerno). Dopo le giovanili nella sua città natale, si è trasferito in D con la maglia della Cavese. Un campionato, quello di D, che il centrale conosce molto bene, avendo militato sempre in squadre appartenenti alla quarta serie nazionale: Picerno, Madrepietra Daunia, Portici, Nocerina e Marsala. In questa stagione, infine, il passaggio al Gelbison. Adesso l’approdo nel club notareschino: un rinforzo d’esperienza che arricchisce una rosa già molto competitiva.

Andrea Spaziani

Rubriche