Nicola Di FranciaUn mercato che non poteva iniziare meglio di così. Il Montorio, in attesa di conoscere in quale campionato giocherà il prossimo anno (Eccellenza o Promozione), dà ufficialmente il via alla sua campagna acquisti con un vero e proprio colpo di mercato.

I gialloneri, infatti, si sono assicurati le prestazioni del forte difensore centrale Nicola Di Francia (classe ’85), ex capitano dell’Aquila 1927 nelle ultime due annate, con il doppio salto dalla Prima Categoria all’Eccellenza. Nonostante nelle ultime settimane si è parlato di un futuro all’interno dello staff tecnico rossoblù, il 35enne centrale ha deciso di sposare il progetto dell’ambizioso sodalizio montoriese, dove ritroverà il tecnico Vincenzino Angelone, avuto quando militava nell’Amiternina.

Il Montorio, quindi, arricchisce il suo pacchetto arretrato con un difensore di indiscussa qualità e con un curriculum che lo ha visto figurare anche in Serie C (L’Aquila e Rieti) e Serie D (Astrea, Lupa Frascati, Nocera Umbra, Miglianico, Morro d’Oro, L’Aquila, Amiternina, Renato Curi Angolana e Sulmona).

Queste le sue prime parole: «Mi ha convinto la volontà della società di prendermi a tutti i costi. Ho accettato di buon grado di trasferirmi in una società storica in ambito regionale, essendo il club con più anni di partecipazione nel torneo di Eccellenza. Conosco già il mister Angelone e questo è stato un altro fattore che mi ha convinto ad accettare la proposta. Qui c’è un progetto importante e ambizioso che punta ad allestire una squadra di prima fascia per vincere il campionato di Promozione, qualora non dovesse avvenire il ripescaggio nel massimo campionato regionale».