Francesco Micciola, DS Matelica (Credits: http://www.ssmatelicacalcio.com/)

Il Consiglio Direttivo della LND si è riunito e ha messo a punto le proposte da portare al prossimo Consiglio Federale della FIGC: cristallizzazione delle classifiche, promozione delle prime in classifica e retrocessione delle ultime quattro dei nove gironi di Serie D.

Applicando questa proposta al girone F della quarta serie nazionale, il Matelica sarebbe promosso in C. A tal proposito abbiamo sentito telefonicamente Francesco Micciola, direttore sportivo della società marchigiana.

 

«Il Direttivo ha fatto una proposta, adesso aspetteremo il Consiglio della FIGC che dovrebbe radunarsi il 3 giugno. Siamo contenti anche se preferivamo vincere il campionato sul campo. I numeri alla ventiseiesima giornata dicono che il Matelica è la squadra migliore di tutte: miglior attacco, miglior difesa, miglior differenza reti e squadra meno battuta. La società è contenta, adesso aspettiamo il Consiglio».

 

Il direttore sportivo smentisce anche le voci su una rinuncia del Matelica alla Serie C: «La società si prepara. Sicuramente ci saranno delle agevolazioni dato anche il periodo che abbiamo vissuto. Io non ho mai sentito dire dal mio presidente che non vuole fare la Serie C. A me non l’ha mai detto: bisogna solo fare delle valutazioni e capire i costi della nuova categoria. La società, quando ci sarà l’ufficialità, si siederà a tavolino e vedrà quello che si deve fare».