Lolli-Davide-RIl centrocampista argentino Hugo De Marchi, svincolato dal Sambuceto, passa al Real Giulianova, in serie D. Sta per accasarsi in Abruzzo la mezzala Andrea Capocasa: l’atleta, svincolato dal Porto D’Ascoli (Eccellenza Marche), potrebbe riavvicinarsi a casa ed è un forte obiettivo del Nereto, considerati gli ottimi rapporti con l’attuale mister vibratiano Nico D’Eugenio, che lo ha allenato ad Alba Adriatica.
Un altro tassello per il San Gregorio, che si assicura il centrocampista Davide Lolli (nella foto), svincolato dal Penne. Sempre attivissimo il Miano, che dopo aver prelevato dal Castelnuovo il 20enne terzino Iba Seck, svincola il difensore Davide Pompili, lo storico capitano della squadra biancorossa, e l’attaccante Andrea Pompili, tesserato dal Real Castellalto.
Mariani-Vittorio-RAltre due partenze in casa Amiternina, vista l’abbondanza nel reparto offensivo. L’esterno d’attacco Stefano Rosati sarà a breve girato in prestito per poter giocare con una certa continuità, mentre la punta Andrea Ranieri si è già trasferita al San Benedetto Venere. Il Real 3C Hatria preleva dal Pineto il portiere Federico Mazzocchetti, che aveva iniziato la stagione a Silvi.
Il New Club Villa Mattoni trasferisce all’Annunziata Giulianova il centrocampista Davide Antonini, mentre il Piano della Lente svincola il difensore Vittorio Mariani (nella foto), atleta con importanti trascorsi in serie D e Eccellenza). L’atleta, che vanta importanti trascorsi in serie D e Eccellenza, si accasa all’Insula Falchi, la squadra del paese in cui risiede.
Altro addio nelle file del Piano della Lente, quello del giovane (classe 2001) centrocampista Riccardo Di Bonaventura (cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Cologna Calcio e nella Berretti della Sambenedettese), che passa al Fontanelle, dove ritrova mister Campanile, che lo ha allenato sia a Cologna che a San Benedetto del Tronto.