Criscolo-Alessio-RGran colpo in entrata per la Torrese. Orfana dell’esterno d’attacco Mattia Rodia, trasferitosi la scorsa settimana nelle fila del Lanciano 1927, la società giallorossa è corsa subito ai ripari assicurandosi uno dei migliori interpreti nel ruolo, ovvero il 24enne Alessio Criscolo (nella foto), prelevato peraltro da una diretta concorrente alla zona play off come il Sambuceto.

Imminente anche un altro nuovo innesto per l’attacco: quello di Marco Di Benedetto, altro ’95 attualmente in forza a L’Aquila 1927: club a cui potrebbe essere girata la 25enne punta centrale Daniele De Angelis. Resta da stabilire, a questo punto, la posizione di Francesco Ranieri.
Il 21enne bomber giallorosso sembra ancora intenzionato a tornare nella sua Puglia (piace al Brindisi) ma deve però trovare un’intesa con i club a lui interessati. Solo in quel caso, infatti, la Torrese si muoverebbe per sostituirlo, altrimenti resta così com’è. Almeno in attacco.

Galie-Luciano-RNel frattempo, a Vasto si registra l’ennesimo addio. Lascia infatti la Bacigalupo, per approdare nella vicina Fossacesia, il centrocampista del ‘93 Luciano Galiè (nella foto). Bacigalupo che, per ovvie ragioni, dovrà ora cominciare ad adeguare la rosa, già orfana dei vari Cesario, Cernaz e Mangiacasale. Attesi quindi in settimana un paio di acquisti: in attacco e in mediana.

Si è invece accasato nelle Marche l’esperto difensore Pierluigi Borghetti, seguito con interesse dal Nereto. L’ex centrale di Francavilla e Real Giulianova accasato ha infatti firmato per la Civitanovese, che ha dunque battuto anche la concorrenza dell’Atletico Azzurra Colli.