Nella giornata di ieri si è svolto il Consiglio Federale della Lega Nazionale Dilettanti che, per venire incontro alle necessità delle società, ha deliberato lo stanziamento di un contributo Covid a favore delle stesse.

In particolare, i fondi verranno distribuiti a quei club che partecipano alle competizioni nazionali della Lnd come Serie D, Calcio a 5 Serie A Maschile e Femminile.

Ogni società riceverà circa 6000 euro. Un aiuto economico reso possibile grazie alle risorse messe a disposizione della FIGC da Sport e Salute.

Sull’argomento è intervenuto anche il presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia: «Si tratta di un parziale rimborso per i costi sostenuti dalle Società per poter garantire lo svolgimento dei rispettivi campionati. Per la Serie D, come già anticipato e compatibilmente con le risorse disponibili è previsto un ulteriore intervento da parte del Dipartimento Interregionale, entro il mese di gennaio».

[Foto di copertina di Robert Katzki da Unsplash]

Rubriche