LE MULTE

250 euro al Teramo Stazione per gravi intemperanze di propri sostenitori dopo le segnature delle reti da parte della società avversaria, senza conseguenze

100 euro al Real C. Guardia Vomano perché, a fine gara, tesserato non identificato ma riconducibile alla società ospite, provocava con un calcio la rottura del pannello di plastica della porta dello spogliatoio occupato dai tesserati della società ospitata. Con obbligo di risarcire il danno, se richiesto e documentato, alla società ospitante e/o ente gestore dell’impianto
San Marco “perché propri tesserati, a fine gara, lanciavano delle borracce contro le finestre dello spogliatoio, rompendo un vetro. Si fa obbligo di risarcire il danno, se richiesto e documentato, alla società ospitante e/o ente gestore dell’impianto

30 euro al Marruvium “per aver causato eccessivo ritardo all’inizio della gara

 

LE INIBIZIONI

Dirigenti, fino al 4 marzo 2020 a Nicolantonio Lella (Torrebruna), Robert Raglione (Marruvium), Stanislao Cavallo (Ripa Teatina)

 

LE SQUALIFICHE

Allenatori, fino all’11 marzo a Sabatino Cipolletti (Lions Villa); fino al 4 marzo 2020 a Domenico Cericola (Real C. Guardia Vomano), Andrea Gentile (Lettese), Alan Giardini (Santa Croce)
Calciatori, cinque turni a Giovanni Salvatore (Torrebruna), Pierino Ferrante (Lettese); quattro turni a Enrico Marconi (Teramo Stazione); tre gare a Matteo Feliciani (Santa Croce); due turni a Gianni Micelli (Torrebruna), Amedeo Marco Cofini (Forme Massa d’Albe); un turno a Dario Lella, Mario Marianacci e Mirco Ninni (Torrebruna), Stefano De Laurentiis (Atletico Roccascalegna), Stefano Callocchia (Aielli 2015), Domenico Ruggieri e Stefani Biferi (Bisenti), Danilo Pento (Citerius San Valentino), Razak Olayiwola (Colleatterrato), Luca Rosa (Forconia 2012), Gianluca Foglia (Lions Villa), Elia Di Frischia (Paterno Tofo), Enrico Cecala (Preturo), Davide Forcellese (Real Bellante), Giovanni Rossoni (San Marco), Alessio Blasioli e Matteo Berardi (Torre Calcio), Alessandro Vitale (Villanova FC), Fabio Di Nunzio (Rapid), Mattia Icaro (Arsita), Mouhcine Lahrach (Marruvium), Pierluigi Piermattei (Real Catignano), Pierluigi Falone (Rosciano), Victor Di Matteo (Sannicolese 2011), Dario Sensi (Santa Croce), Rodolfo Morgante (Sporting Liberati Guido), Simone Serafini (Trigno Celenza), Luigi Ceccarossi (Virtus Castel Frentano), Christian Pietrolungo (Warriors Soccer Pescara)