LE PARTITE

In merito alla gara del 26 gennaio 2002 PATERNO TOFO-VESTINA SAN DEMETRIO, rilevato dal rapporto arbitrale che la società Vestina San Demetrio non si è presentata in campo per disputare la gara in epigrafe, in applicazione dell’art.53 comma 2 delle NOIF, DELIBERA

  1. A) di infliggere alla società Vestina San Demetrio la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 a 3 e di penalizzarla di un punto in classifica;
  2. B) di comminare alla stessa società l’ammenda di Euro 200,00 prevista per la prima rinuncia;
  3. C) di farle infine obbligo di corrispondere alla società Paterno Tofo la somma di Euro 100,00 quale indennizzo per mancato incasso.

LE SQUALIFICHE

Calciatori, quattro turni a Cheikh Gueye (Citerius), “perché espulso per gesto violento nei confronti di calciatore avversario, all’atto della notifica del provvedimento disciplinare, assumeva comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro, che si concretizzava in un contatto fisico, senza conseguenze; due turni a Vincenzo Di Pentima (Città di Penne), Luca Sclocchini (Casemolino), Emiliano Rossi (Sporting Sansalvese); un turno a Marco Di Francesco (Gagarin Teramo), Guido Marini (Teramo Stazione), Mattia D’Ambrosio (Warriors Soccer), Alessio Del Papa (Arsita), Ottavio Impicciatore (Atletico Roccascalegna), Gianni Di Giulio (Aielli 2015), Stefano Pellone (Angelese), Mauro Censori (Campli Calcio), Antonio Del Vecchio e Michele Di Marco (Casalanguida), Cristopher Ferretti (Cologna Calcio), Francesco Cipolletti e Marco Sciascera (Cortino Calcio), Alessandro Di Brigida (Cepagatti), Lothar Di Domenico e Guido Di Pizio (Cerchio), Alessandro Ciocci (Deportivo Luco), Roberto Di Pendima (Di Santo Dionisio), Ulderico Cerasoli e Fabrizio Piccone (Marruvium), Andrea Giamberardino (Pacentro), Lorenzo Vittorini (Preturo), Alessio Esposito ed Emanuele La Civita (Pol. Morronese), Matteo Finocchio e Pierluigi Piermattei (Real Catignano), Saverio Repetto e Mario Feliciani (Roseto 1920), Riccardo Micolucci e Gianluca Spinosi (Real C. Guardia Vomano), Pierpaolo Rosati (Usac Corropoli), Marco Palmieri (Victoria Cross Ortona), Gianni Pietrangelo (Villanova FC), Federico Marano (San Marco), Riccardo Giangrossi (Scoppito), Alessandro Esposito (Sporting Guido Liberati), Mattia Di Santo, Federico Maia e Andrea Papini (Sporting Sansalvese)