LOGO GIUDICE SPORTIVO TIPO Seconda categoriaLE MULTE

30 euro al Casalanguida, “per aver causato eccessivo ritardo all’inizio della gara”; 20 euro a Santa Croce, Torre Calcio e Vestina San Demetrio,per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta”; all’Odorisiana, “per aver causato ritardo all’inizio della gara

LE INIBIZIONI

Dirigenti, fino al 22 gennaio 2020 a Domenico Taccone (Aielli 2015), Antonio Lucio Zimei (Atletico Roccascalegna), Americo Casciola (Cerchio)

LE SQUALIFICHE

Allenatori, fino al 22 gennaio 2020 a A
Calciatori, quattro turni a Gianluca Mascioli (Torre Calcio),perché, alla fine del primo tempo, mentre rientrava negli spogliatoi colpiva l’allenatore della squadra avversaria con una testata sul volto facendolo cadere a terra, senza ulteriori conseguenze”; due turni ad Andrea Ricci e Daniele Centurami (Città di Penne), Alex Sichetti (Real Bellante), Luca Monticelli (Angelese), Alessandro Di Lorenzo (Real Catignano), Danilo Antenucci (Trigno Celenza), Stefano Ciofani (Cerchio); un turno a Graziano Di Donato (Castiglione Val Fino), Luca Peracchia (Roseto 1920), Marco Palandrani (Real Bellante), Stefano Pellone (Angelese), Carmine Dario Zulli (Atletico Roccascalegna), Davide Lupinetti, Stefano Pellegrini e Daniele Alberoni (Cappelle sul Tavo), Danilo Penta e Giuseppe Zaccagnini (Citerius San Valentino), Martino Ranalli e Mario Villanucci (Collarmele), Fabio Muzzurru (Cortino Calcio), Mattia Mancinelli (Ripa Teatina), Fabrizio Bisegna (San Giuseppe di Caruscino), Marco Di Giandomenico (Sannicolese 2011), Giuseppe Serafini (Trigno Celenza), Orial Shalari e Francesco Ragnoli (Usac Corropoli), Antonio Pompeo (Vis Cerratina), Simone Ferrante e Marcello Ciprietti (Campli Calcio), Alessandro Alfonsi (Lions Villa), Riccardo Giangrossi (Scoppito), Paolo D’Amico (Barrea), Stefano Shu (Casemolino), Luca Montagliani e Ottavio Sanniti (Cerchio), Francesco Camillini (Gagarin Teramo), Nicola Tarquini (Odorisiana), Fabio Scelli (Pacentro), Francesco Di Gregorio (Rapid), Salvatore Diego Esposito (Vianova Sambuceto), Marco Schieda (Villa Santa Maria), Cristiano Di Girolamo e Gianni Pietrangelo (Villanova FC), Bernardo Giovanni Russo (Vis Cerratina)