Non tarda ad arrivare il nuovo estremo difensore dell’Avezzano. Dopo l’addio di Cattenari ad inizio settimana, i marsicani tornano al passato e ritrovano il classe 1994 Alberto Patania. Curriculum di spessore per lui, cresciuto nel Palermo e sempre in Serie D con Termoli, AZ Picerno, Potenza, San Severo, Vastese e, appunto, Avezzano. Da non dimenticare l’esperienza in quarta serie spagnola, con il Club Deportivo Varea.

Questa la nota stampa del club del patron Gianni Paris:

Ufficiale il ritorno di Alberto Patania tra i pali dell’Avezzano Calcio: sarà lui, infatti, a difendere la porta biancoverde per la stagione 2020/21. Nella scorsa stagione, purtroppo stroncata dal Covid, il portiere classe ’94 è riuscito a dimostrare il suo talento e la sua tenacia, ottenendo in poco tempo la stima di tutti i tifosi biancoverdi. La società è lieta di ritrovare un grande portiere come Alberto. Bentornato

 

Nicolas Maranca