Grande colpo di mercato messo a segno da L’Aquila 1927. Il club rossoblù ha, infatti, trovato l’intesa con l’attaccante Stefano Miccichè (in foto), autore di 21 gol in 25 gare con la maglia del Lanciano nello scorso torneo di Eccellenza.

Di seguito il comunicato stampa del club rossoblù.

L’Aquila 1927 è lieta di annunciare di aver trovato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore Stefano Micciché in vista della prossima stagione sportiva.

Attaccante classe 1991, cresciuto nel vivaio del Celano con cui ha esordito in Serie C2, ha vestito in carriera le maglie dell’Aprilia, Cynthia 1920 e Francavilla in Serie D. Nel suo curriculum, spiccano le 118 reti realizzate in 236 gare nel campionato di Eccellenza, con le casacche di Pescatori Ostia, Capistrello, Avezzano, Paterno, Francavilla, Badesse, Chieti e Lanciano; proprio con quest’ultima, nella passata stagione sportiva, ha realizzato 21 gol in 25 gare: score che è valso il primato nella classifica marcatori e la premiazione lo scorso venerdì a Francavilla negli Oscar Sottoporta.

«Ho scelto L’Aquila perché ho trovato una Società forte, con un progetto importante», il commento dell’esterno pescinese. «Sono qui per vincere insieme a loro e riportare questa piazza dove merita».

Ufficio Stampa L’Aquila 1927