Cinquina di acquisti per L’Aquila 1927 che, nella giornata di oggi, ha ufficializzato l’ingaggio di tre calciatori: i portieri Davide Beccaceci e Marcello Chicarella, il difensore Daniele Ricci e gli attaccanti Manuel Di Sante e Francesco Di Paolo.

Beccaceci, classe 2000, ha difeso, nell’ultima stagione, la porta dell’Orvietana (Eccellenza umbra), mentre in precedenza ha militato in due club laziali: Pro Roma (Promozione) e Bricofer Casal Barriera (Eccellenza).

Chicarella, classe 2003, è cresciuto nei settori giovanili di Pescara e Avezzano, con il quale ha disputato sotto età, il campionato Juniores Nazionale.

Ricci (1993) è reduce dall’esperienza biennale nelle fila del Chieti, segnata dal campionato vinto in Eccellenza nella stagione 2018/19 con il conseguente approdo in Serie D, con la fascia da capitano. Prima dell’avventura in neroverde, il difensore ha indossato le divise di Renato Curi Angolana (con cui ha vinto una Coppa Italia Eccellenza) e Cingolana (Eccellenza marchigiana).

Di Sante, invece, è un attaccante classe ’96 cresciuto nel settore giovanile del Pescara. Lo scorso anno si è diviso tra Castelnuovo Vomano (fino a dicembre) e Montorio. Nella seconda parte di stagione, con i gialloneri, ha messo a referto tredici gol nel girone A di Promozione. Prima di allora, il centravanti si è messo in luce con la Torrese, il Pontevomano, l’Alba Adriatica, il Morro d’Oro e il Pineto.

Francesco Di Paolo, già ufficializzato nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo organigramma societario, è un attaccante classe ’94 che fa il suo ritorno a casa, avendo mosso i suoi primi passi da calciatore nel settore giovanile rossoblù. Nell’ultima stagione ha giocato, fino a dicembre, nel Legnago Salus in Serie D, per poi riapprodare nel Real Giulianova, dove fu uno dei protagonisti del doppio salto dalla Promozione alla quarta serie nazionale.