Confermato il rinvio di Lanciano-Avezzano. La sfida, valida per la seconda giornata del campionato di Eccellenza, salta a causa della diffusione nello spogliatoio frentano del Covid-19. Nel pomeriggio, il club aveva ratificato la richiesta di rinvio (clicca qui per leggere la news).

Cinque casi accertati dopo i test molecolari, altri cinque ancora da valutare. Situazione delicata per il Lanciano del tecnico Di Pasquale, che dopo il 5-1 incassato dal Chieti si ritrova ad affrontare il nemico invisibile che ha ostacolato il calcio dilettantistico per mesi e mesi. La LND Abruzzo ha comunicato il rinvio a data da destinarsi, in attesa di capire l’evolversi della situazione. Si giocherà, dunque, soltanto in provincia pescarese la seconda giornata: alle 15 di domenica in programma Renato Curi Angolana-Capistrello e Il Delfino Flacco Porto-Chieti.

Nicolas Maranca

Rubriche