Archiviata la 27^ giornata, la Serie D si prende una pausa per permettere i recuperi delle gare non disputate. Il campionato riprenderà il 9 maggio. Dando un’occhiata al girone F (popolato dalle squadre abruzzesi), spiccano i cinque impegni che vedranno protagonista il Pineto di mister Pomante.

Pausa ma non per il Pineto

Settimane infuocate per i biancazzurri, in campo ogni quattro giorni per recuperare le sette partite rinviate. Si inizia mercoledì 21 aprile con la sfida interna con il Matese (gara valida per la 16^ giornata). Successivamente, il Pineto sarà impegnato in tre trasferte: prima con l’Olympia Agnonese (domenica 25 aprile), poi al “Nuovo Romagnoli” contro il Campobasso (mercoledì 28 aprile) e, infine, al “Savini” nel derby tutto abruzzese con il Notaresco (domenica 2 maggio). Chiude il cerchio un altro derby, questa volta contro il Castelnuovo Vomano, in programma mercoledì 5 maggio al “Comunale”. Dopo il riavvio del campionato, gli adriatici saranno impegnati in altri due recuperi: il 12 a Vastogirardi e il 19 in casa contro la Vastese.

Cinque sfide per la Vastese

Spazio ai recuperi anche in casa Vastese. I biancorossi inizieranno sabato 24 aprile il mini ciclo di gare, ricevendo la visita dell’Aprilia. Quattro giorni più tardi gli uomini di D’Adderio saranno di scena sul campo dell’Olympia Agnonese, mentre domenica 2 maggio ospiteranno il Castelfidardo. Dopo il ritorno del campionato (domenica 9 maggio), altri due recuperi attendono la Vastese: il 12 maggio a Montegiorgio e il 19 il derby al “Mariani-Pavone” contro il Pineto.

Doppio impegno al “Savini” per il Notaresco

Anche il Notaresco sfrutterà lo stop del campionato per giocare due match, validi rispettivamente per la diciottesima e la ventiduesima giornata. Domenica 2 maggio sarà la volta del derby con il Pineto, seguito mercoledì 5 maggio dal match con il Montegiorgio.

In campo anche Castelnuovo e Real Giulianova

Domenica 5 maggio prenderanno parte ai recuperi anche Castelnuovo e Real Giulianova. I neroverdi sfideranno il Pineto al “Mariani-Pavone”. Impegno casalingo, invece, per i giallorossi che se la vedranno con il fanalino di coda Atletico Porto Sant’Elpidio. Gli uomini di Bitetto, una volta riavviato il campionato, avranno nel loro calendario un altro recupero: il match interno contro l’Agnonese.

Rubriche