Dopo la conferma di mister Pasqualino Di Serafino e l’ingaggio del portiere Antonio Donateo dal Mutignano, la Nuova Santegidiese pensa anche alle uscite. Non faranno parte della rosa della prossima stagione i difensori Stefano Bizzarri (terzino classe 91) e l’esperto centrale Martino Ciminà.

La nota della Nuova Santegidiese

«Il team giallorosso saluta due torri della difesa, Stefano Bizzarri e Martino Ciminà».

«Due annate fatte di incredibili vittorie e cocenti sconfitte ma sempre lottando, dando il massimo. Questo è ciò che descrive appieno il terzino classe 1991, Stefano Bizzarri, che con la maglia giallorossa ha collezionato numerose presenze e anche diversi goal. L’ultima rete per Bizzarri fu quella a Miano per il momentaneo 2-1 a favore della Sant. A Stefano vanno i migliori auguri affinché la sua carriera possa regalargli ancora gioie e soddisfazioni». 

«Martino Ciminà, difensore classe 1988, ha dato il suo contributo positivo nonostante il poco tempo a disposizione. Il suo arrivo risale alla Sant è datato 11 Dicembre ma Ciminà ha comunque collezionato 12 presenze in 12 partite mettendo anche a segno 1 goal contro il San Gregorio. Senza quest’emergenza sanitaria avrebbe potuto continuare a vestire con costanza la maglia giallorossa ma ci dobbiamo accontentare del positivo apporto che ha dato in tre mesi alla squadra. A Martino va un sentito in bocca al lupo per il futuro».