In questi momenti così complicati per il nostro Paese, stretto dalla morsa del Coronavirus, continuano i grandi gesti di solidarietà delle società dilettantistiche abruzzesi.

 

“Distanti ma uniti contro il nemico invisibile” è l’imperativo che riecheggia nel mondo calcistico e che ha visto la Nuova Santegidiese rispondere presente.

 

Il club del presidente Andrea Ippoliti, infatti, ha deciso di “scendere in campo” al fianco della comunità vibratiana, donando 2.000 mascherine chirurgiche che verranno distribuite alla P.A. Croce Bianca Val Vibrata, alla Casa Famiglia Brontolo, ai Carabinieri, alla Polizia Municipale e ai medici di base.